ABUSI EDILIZI: quadro normativo, ruolo, compiti e responsabilità della Pubblica Amministrazione

 e-Seminar di 4 lezioni - 1^ lezione: 12 settembre 2017

L’accertamento e la contestazione degli abusi edilizi sono processi molto complessi da attuare, in quanto basati su una normativa in costante evoluzione e spesso di difficile interpretazione.
Negli ultimi mesi, a seguito della recente entrata in vigore del D.P.R. 31/17 (cd. "Riforma dell'Autorizzazione Paesaggistica") e di alcune importanti sentenze del Consiglio di Stato e della Corte di Cassazione, la normativa sui reati edilizi ha subito ancora una volta importanti modifiche.

  •     Quali sono le specifiche competenze delle PA a livello statale, regionale e comunale?
  •     Quali sono i compiti della Polizia Municipale? Quali quelli dell'Ufficio Edilizia Privata?
  •     Quali sono le casistiche da cui scaturisce e si avvia una procedura in materia di abusivismo?
  •     Quali sono le modalità di esecuzione del controllo edilizio?
  •     Come viene eseguito l'accertamento dell'abuso? Quali sono le conseguenze?

Per supportarLa nella corretta gestione di tutte le fasi: dall’accertamento alla contestazione dell’abuso fino all’emanazione della sanzione, abbiamo realizzato un e-Seminar pratico, aggiornato alle ultime novità normative.

A seguito del grande successo ottenuto, riproponiamo la nona edizione del nostro e-Seminar pratico sul tema degli abusi edilizi, per comprendere le specifiche competenze di tutti i soggetti coinvolti e imparare a collaborare operativamente con gli altri operatori coinvolti nel processo di accertamento.

 

In sole 4 Lezioni saprà come attuare un corretto iter procedimentale della contestazione e di tutti i suoi relativi passaggi (operativi e documentali) e sarà in grado di tutelarsi da eventuali responsabilità.

 

I contenuti dell'e-Seminar sono aggiornati agli ultimi provvedimenti legislativi approvati.

 

Per maggiori informazioni e per prendere visione del programma di questo e-Seminar clicchi qui.