Le nuove regole per la gestione delle attività negoziali e le procedure di affidamento nelle scuole, dopo il D.I. 129/18

Come applicare le disposizioni in vigore dal 1° gennaio 2019


Codice: 100173
E-Seminar

Prezzo: 79,00 € cad. (I.V.A. 22% Esclusa)

Condizioni di acquisto

+
21-02-2019
ordina-via-fax-2 lezioni

 

Descrizione e modalità

 

Il D.I. n. 129 del 28/08/2018 recante "Regolamento recante istruzioni generali sulla gestione amministrativo-contabile delle istituzioni scolastiche, ai sensi dell'articolo 1, comma 143, della Legge 13 luglio 2015, n. 107", tenendo conto delle innovazioni in materia negoziale contenute nel Decreto Legislativo 18 aprile 2016, n. 50 (Codice dei contratti pubblici), come modificato dal Decreto Legislativo 19 aprile 2017, n. 56 (cd. Correttivo al Codice), ha introdotto nuove disposizioni inerenti all'attività negoziale delle istituzioni scolastiche.
Il Regolamento, atteso da tempo, disciplina le regole sull'applicazione del codice dei contratti pubblici nelle scuole, sulle fasi previste per le procedure di affidamento (dal bando di gara alla stipula dei contratti), sui nuovi criteri e i limiti imposti.
Per aiutare i Dirigenti Scolastici, i DSGA e il consiglio d'istituto a gestire le nuove procedure rispettando le regole in vigore, abbiamo organizzato un e-Seminar operativo, realizzato dalla dott.ssa Maria Rosaria Tosiani, esperta formatrice della tematica.

 

Che cos'è l'e-Seminar?

 

L'e-Seminar è un corso di formazione costituito da 4 lezioni (dispense, slides, videolezione finale, esempi e test intermedi) disponibili a cadenza settimanale su un apposito portale web riservato ai soli partecipanti.
Prima Lezione: giovedì 21 febbraio 2019
 
Il materiale è interamente scaricabile e resterà in Suo possesso per sempre!
Le date indicate nel programma si riferiscono ai giorni in cui ciascun partecipante potrà accedere al materiale didattico della lezione, che potrà essere letto, studiato e consultato in qualsiasi momento. 
Per tutta la durata del corso ciascun partecipante potrà formulare quesiti specifici al relatore, che troveranno risposta nella lezione successiva.
 

Vantaggi e finalità

 

In sole 4 lezioni ogni partecipante potrà aggiornare le proprie conoscenze in modo semplice e pratico, perché riceverà tutta la formazione di cui ha bisogno direttamente sul proprio PC, senza perdere neanche un'ora di lavoro, con enormi benefici in termini di tempo e costi, soprattutto quelli inerenti alle spese di trasferta.

  • EFFICACIA: il nostro e-Seminar fornisce indicazioni pratiche su come gestire gli acquisti (sotto e sopra-soglia) e fase dell'affidamento. Al termine del corso ogni partecipante saprà come rispettare le nuove regole in vigore dal 1° gennaio 2019.
  • CONCRETEZZA: la videolezione finale Le consentirà di avere un quadro chiaro delle competenze in capo ai DS e ai Consigli d'Istituto in tema di attività contrattuale.
  • FLESSIBILITA' e RISPARMIO: ogni partecipante potrà decidere quando e dove utilizzare i contenuti. Questa flessibilità è ideale per aggiornare le proprie conoscenze, evitando i costi di trasferta normalmente necessari per la partecipazione al seminario.
  • IMMEDIATA APPLICAZIONE e NESSUN FRAINTENDIMENTO: materiale didattico, esempi, linee guida e una pratica Videolezione, aiutano i partecipanti a fare chiarezza sull'applicazione del codice dei contratti pubblici, sulle fasi previste per le procedure di affidamento (dal bando di gara alla stipula dei contratti), sui nuovi criteri e i limiti imposti. Inoltre, è possibile dissipare i dubbi e misurare il grado di apprendimento dopo ogni lezione.
  • ATTESTATO DI FREQUENZA: al termine dell'e-Seminar Le verrà rilasciato un attestato che certificherà la Sua partecipazione.

 

RELATRICE: dott.ssa Maria Rosaria Tosiani
DSGA in servizio, autrice di pubblicazioni settoriali ed esperta relatrice sulla gestione amministrativa e contabile delle istituzioni scolastiche in numerosi corsi e convegni.

 

 

e-Seminar di 4 lezioni (inviate via e-mail a cadenza settimanale) per supportare i docenti ad attuare concretamente nella loro realtà quotidiana il metodo didattico alla classe capovolta.
Il metodo della flipped classroom inverte il tradizionale modus operandi in aula: i docenti mettono a disposizione lezioni multimediali, che vengono studiate a casa il pomeriggio; mentre la mattina gli studenti sono coinvolti in lavori di gruppo e laboratori, in un processo di continua sperimentazione quotidiana.
Questo corso online, dopo l’analisi delle differenze tra la classe frontale e quella capovolta, fornisce linee guida ed esempi concreti di strutturazione della flipped classroom in base alle figure, ai luoghi e gli spazi coinvolti, modelli di metodologie da applicarvi e linee guida per la promozione della didattica inclusiva.
Ciascun partecipante riceverà ogni settimana tutto il materiale formativo necessario, comprendente modelli concreti ed esempi specifici, per ottenere una formazione pratica e completa sull’assetto più efficace da dare a una classe capovolta.
In ogni momento ciascun partecipante avrà anche la possibilità di formulare quesiti specifici alla relatrice, che troveranno risposta nella lezione successiva.
ATTENZIONE: le date indicate nel programma si riferiscono ai giorni in cui verrà inviato il materiale didattico, che potrà essere consultato e studiato nei tempi e nei modi che ciascun partecipante riterrà più opportuni.