Corso pratico di informatica e digitalizzazione per i dipendenti della Pubblica Amministrazione

Aggiornato al DL Semplificazioni


Codice: 100147_
E-Seminar

Prezzo: 159,00 € cad. (I.V.A. 22% Esclusa)

Condizioni di acquisto

+
27-08-2020
ordina-via-fax-2 lezioni

 

Descrizione e modalità

 

Il 17 luglio 2020 è entrato in vigore il D.L. n. 76/20 (D.L. Semplificazioni), che ha apportato numerose novità al Codice dell’Amministrazione Digitale (CAD), al fine di semplificare l’azione amministrativa, fondamentale per introdurre nuove tecnologie indispensabili per la diffusione dell’amministrazione digitale.

Le modifiche sono consistenti e interessano:

  • la semplificazione del procedimento amministrativo elettronico;
  • l’implementazione dei servizi digitali;
  • l’accesso ai servizi in rete posti in essere dalle Pubbliche Amministrazioni attraverso l’utilizzo delle tecnologie avanzate;
  • il servizio di conservazione dei documenti informatici.

È ormai appurato che in molti enti pubblici agli operatori mancano le nozioni base in ambito informatico e digitale, nonostante l’art. 12 della Legge 241/90 obblighi all’utilizzo degli strumenti informatici e telematici sia nei rapporti interni che nei rapporti esterni con i privati.
Inoltre, come indicato nel nuovo Piano Triennale per l’Informatica nella PA 2019/2021, ogni PA è tenuta a consolidare le competenze digitali e informatiche dei propri dipendenti: le nuove indicazioni vanno a rafforzare uno specifico obbligo di legge (l’art. 13 del CAD), che impone alle PA l’obbligo di predisporre azioni formative volte allo sviluppo delle competenze tecnologiche per la transizione alla modalità operativa digitale.

Non è più consentito temporeggiare: tutti coloro che operano all’interno della Pubblica Amministrazione (ormai prossima alla completa digitalizzazione) devono possedere le competenze informatiche e digitali necessarie per poter svolgere le proprie funzioni, avendo chiari i processi e le nuove norme.
Come si sta riscontrando in queste ultime settimane, però, la maggioranza dei dipendenti pubblici non possiede questo tipo di competenze, perché non ha ricevuto un’adeguata formazione.

Per colmare il gap di competenze informatiche, digitali e ICT, partendo dall’acquisizione delle competenze base informatiche, abbiamo realizzato per Lei un corso online di formazione pratica, che Le consentirà di ricevere tutta la formazione di cui ha bisogno, con la massima flessibilità e senza vincoli di orario.

 

Vantaggi e finalità

 

In sole 5 lezioni ogni partecipate potrà acquisire e aggiornare le proprie conoscenze in modo semplice e pratico, perché riceverà tutta la formazione di cui ha bisogno direttamente sul suo PC, senza perdere neanche un’ora di lavoro, con enormi benefici in termini di tempo e costi, soprattutto quelli inerenti alle spese di trasferta.

  • Acquisizione delle competenze necessarie per svolgere le proprie mansioni all’interno della PA digitale.
    • I partecipanti apprenderanno i concetti base in ambito digitale e informatico, affinché possano attuare in modo consapevole e in completa autonomia i nuovi processi digitali della PA imposti dalla nuova normativa.
  • Formazione step by step
    • I concetti verranno spiegati in maniera semplice, immediata e strettamente connessa all’operatività quotidiana, per consentire a tutti i dipendenti di ricevere la necessaria preparazione di base per poter operare e lavorare nel nuovo contesto digitale, eliminando ogni dubbio.
  • Assolvere un preciso obbligo formativo in modo semplice e senza perdite di tempo
    • L’art. 13 del CAD (nella versione modificata dal D. Lgs. 217/17) sulla formazione informatica dei dipendenti pubblici stabilisce che le PA devono predisporre azioni formative volte allo sviluppo delle competenze tecnologiche, di informatica giuridica e manageriali dei dirigenti, per la transizione alla modalità operativa digitale.
    • Il nuovo Piano Triennale per l’Informatica nella PA 2019/2021 indica tra le priorità l’individuazione di percorsi specialistici per rafforzare le competenze digitali interne.
  • Sicurezza normativa
    • L’Online Seminar è aggiornato alle novità introdotte dal D.L. 76/20 “Semplificazioni” e verrà tempestivamente revisionato nel caso in cui la Legge di conversione introduca modifiche al testo del Decreto.
  • Flessibilità e praticità
    • I materiali didattici potranno essere scaricati sul proprio PC e consultati in qualsiasi momento e in qualunque luogo.
  • Verificare il grado di apprendimento e certificato di Specialista.
    • Potrà verificare il Suo grado di apprendimento con i test di autovalutazione e i materiali di approfondimento.
    • Al termine del corso riceverà il certificato di “Specialista in digitalizzazione e informatizzazione nella PA – Livello BASE”, a seguito dell’esame finale (facoltativo, online e compreso nel prezzo).

 

RELATORE: Dott. Mario Grimaldi
Formatore in tecnologie dell’informazione e ICT, consulente esperto in tematiche di gestione documentale nelle II.SS, docente in numerosi corsi di formazione nell’ambito del PNSD, rivolti a Dirigenti e funzionari della Pubblica Amministrazione