Protocollo di accoglienza per l’integrazione di alunni e studenti con BES: come attuare concretamente le nuove disposizioni e garantire la riuscita di un percorso realmente inclusivo

Indicazioni operative, strumenti di rilevazione, esempi pratici - Corso Accreditato MIUR e acquistabile con Carta del Docente


Codice: 10005414
E-Seminar

Prezzo: 79,00 € cad. (I.V.A. 22% Esclusa)

Condizioni di acquisto

+
16-09-2020
ordina-via-fax-2 lezioni

 

Descrizione e modalità

 

A poche settimane dall’inizio del nuovo anno scolastico (AS 2020/21)tutti i docenti sono chiamati a predisporre l’accoglienza e l’accompagnamento degli alunni e studenti con BES, in conformi alle nuove norme introdotte dal D.Lgs. 96/19. Nonostante sia passato un anno i dubbi sono ancora molti, il nuovo Decreto ha infatti modificato la programmazione delle azioni organizzative e delle strategie didattiche per l’accoglienza di alunni con Bisogni Educativi Speciali (BES), cui si aggiunge una situazione di incertezze e dubbi senza precedenti, che gli insegnanti, ad oggi, non sanno ancora come gestire.

 

Il Protocollo di Accoglienza è lo strumento che può supportare questo percorso, aiutando ad individuare nell’immediato procedure e pratiche per l’inserimento (fasi dell’accoglienza, attività di facilitazione, misure dispensative e strumenti compensativi, figure e compiti dentro e fuori dall’Istituto).

 

Affinché le misure indicate nel Protocollo si traducano in un effettivo percorso d’integrazione è necessario che si realizzino azioni concrete sul piano sia didattico che gestionale, tenendo conto anche dei nuovi documenti PIA e PAI, che sono una priorità di inizio anno scolastico.

 

N.B. I BES sono stati gli studenti maggiormente penalizzati dalla didattica a distanza, a causa delle difficoltà di partecipazione e le minori capacità di adattamento alla nuova situazione emergenziale, unite alla mancanza di strumenti utili a supportarli. fondamentale evitare il ripetersi della stessa situazione e predisporre in maniera efficace il Protocollo di Accoglienza, per garantire la buona riuscita di un efficace percorso inclusivo.

 

Per queste ragioni, in seguito al grande successo delle precedenti edizioni, abbiamo realizzato une-Seminar operativo, per guidare i docenti nella predisposizione delle procedure di accoglienza e pre-accoglienza attraverso modelli, videolezioni, esempi di Protocollo, schede operative di rilevazione e checklist.

 

Si tratta di un corso online accreditato (15 ore formative) presente sulla piattaforma Sofia e quindi acquistabile con la Carta del Docente. (Codice Identificativo: 47527). 

 

Vantaggi e finalità

 

Al termine delle 4 lezioni ciascun Docente/Dirigente Scolastico avrà aggiornato le Sue competenze in materia e sarà in grado di applicare precisi protocolli di accoglienza ed intervento per gli alunni e studenti con BES. 

  • Sarà in grado di applicare già dall’inizio del nuovo A.S. 2020/21 le nuove regole in materia d’inclusione e sostegno.
  • Sarà supportato nell’applicazione di precisi protocolli d’intervento, strumenti di osservazione e percorsi metodologico-didattici, in linea con le disposizioni del nuovo D.Lgs. 96/19 e con le nuove misure anti-Covid19.
  • Riceverà strumenti applicativi come checklists, griglie di rilevazione specifiche, modelli di PDP e Piano d’Inclusione d’Istituto, esempi di progettazioni didattiche mirate, ecc.
  • Dissiperà ogni dubbio suinuovi adempimenti in merito al PAI e al PIA attraverso l’ausilio dell’appendice “PAI e PIA: chiarimenti e disposizioni per gli alunni con BES e disabilità”.
  • Comprenderà cosa fare concretamente attraverso i consigli pratici delle nostre relatrici.
  • Formazione specifica e test intermedi di autovalutazione.
  • Spiegazioni chiare, esempi commentati e risposte esaustive ai Suoi quesiti.
  • Attestato di partecipazione finale (15 ore di formazione).

 

RELATRICE:

Dott.ssa Laura Barbirato

Dirigente scolastica, psicologa dell'apprendimento, formatore e docente di pedagogia speciale presso l’Università Cattolica di Brescia. Ha partecipato al Tavolo di Lavoro dell’USR Lombardia per la stesura delle Linee Guida sui BES.

Revisione: dott.ssa Marcella Oddi

Pedagogista – Psicologa Clinica. Consulente in ambito psico-socio educativo presso enti pubblici e privati.
Formatrice esperta in bisogni educativi speciali, ICF e valutazione per competenze. Valutatore esterno INVALSI per il Sistema di Valutazione Nazionale (DPR 80/2013).