Programma del corso online 

 

Modulo 1 (videlezione, materiale didattico, modelli di contratto)

Dall’emergenza al rispetto delle regole per la corretta applicazione dello Smart Working

  • Smart Working ai tempi del coronavirus: che cosa possiamo imparare da questa esperienza? Come predisporsi per attuarlo in qualsiasi situazione di necessità?
  • Natura e disciplina del lavoro agile La L. 81/2017 lo Smart Working
  • Le differenze fra telelavoro e lavoro agile
  • Le novità: Legge di Bilancio 2019 e le lavoratrici madri
  • L’accordo scritto tra il dipendente e il datore di lavoro. Contenuti minimi, recesso e revoca dell’accordo
  • Diritti e doveri del lavoratore nel lavoro agile
  • La parità di trattamento tra gli smart workers e i colleghi
  • Il trattamento normativo e retributivo
  • Le norme sulla sicurezza nei luoghi di lavoro
  • La copertura assicurativa. La tutela in caso di malattie professionali e infortuni (Circolare INAIL n. 48/17)
  • L’orario di lavoro e il diritto alla disconnessione
  • Le violazioni disciplinari
  • Cenni sui vantaggi fiscali per le imprese che introducono Smart Working
  • Informativa privacy, base giuridica, nomina autorizzato, istruzioni

Modulo 2 (videolezione, materiale didattico, best practices)

Come attuare lo Smart Working in modo efficace: regole da rispettare e indicazioni pratiche

  • Come organizzare uno smart-working efficace per la propria azienda
  • Come coordinare il lavoro del dipendente e controllare il suo operato
  • Come collaborare con gli altri colleghi in modo efficace
  • Come organizzare il lavoro per obiettivi e progetti
  • Come formare i propri collaboratori
  • Engagement, conciliazione vita-lavoro e soddisfazione dei dipendenti
  • Performance e incremento della produttività
  • Best practices
  • Esempi di smart-working nelle diverse realtà lavorative