Programma delle lezioni

(STUDENTI con DISTURBI del COMPORTAMENTO:

come riconoscere ADHD e DOP e intervenire in classe)

 

Lezione 1
Deficit di Attenzione e Iperattività (ADHD)

  • Le difficoltà cognitive: disattenzione o inattenzione
  • Le difficoltà motorie: iperattività
  • Le difficoltà comportamentali e relazionali: impulsività
  • Comorbidità e relazione con le altre diagnosi
  • Strumenti pratici
    • Schemi/strumenti di indagine da usare a scuola
    • Esempi di Protocollo Operativo d’Intervento
  • Slide di sintesi / Test di autovalutazione

Lezione 2
Disturbo Oppositivo Provocatorio (DOP)

  • I comportamenti provocatori e l’oppositività: come riconoscerli?
  • I disturbi della condotta
  • I rapporti con i coetanei / I rapporti con i docenti
  • La mancanza di autostima
  • DOP e bullismo: quale relazione?
  • Strumenti pratici
    • Schema / analisi valutazione comportamenti problematici
    • Test dei problemi comportamentali ed emozionali
    • Interventi terapeutici: il Parent Training
  • Slide di sintesi / Test di autovalutazione

Lezione 3
Strategie metodologico-didattiche d’intervento

  • Come capire se si tratta di difficoltà o di disturbo del comportamento?
  • Gli errori educativi più frequenti: quali sono e come evitarli?
  • Punizioni e rinforzi. Quando una punizione è efficace?
  • Il lavoro cooperativo. L’importanza di lavorare in gruppo
  • Come comunicare efficacemente con gli studenti ADHD e DOP
  • Che cosa può fare concretamente il docente in classe?
  • Consigli metodologici: gratificazioni, frazionamento dei compiti, autoregolazione, la didattica meta cognitiva
  • L’impatto dei disturbi di comportamento sul gruppo classe
  • Come andare incontro ai bisogni emotivi dello studente con DOP?
  • Il ruolo dei genitori: come coinvolgerli attivamente?
  • Slide di sintesi / Test di autovalutazione

Lezione 4
Come valutare il comportamento

  • FOCUS sulle novità introdotte dal D.Lgs. 62/17
  • Riferimenti normativi: finalità della valutazione del comportamento
  • Modalità e criteri di valutazione
  • Criteri ed indicazioni per l’attribuzione di una votazione insufficiente
  • Esempi griglie di valutazione del comportamento degli alunni
  • Le condotte sanzionabili
  • I provvedimenti disciplinari
  • La responsabilità degli alunni: i casi di danni alle strutture, atti di violenza
  • Frequenza irregolare delle lezioni
  • Negligenza e mancanza di rispetto nei confronti dei docenti
  • Slide di sintesi / Test di autovalutazione

Relatrice: Dott.ssa Laura Barbirato
Dirigente Scolastica, Psicologa dell’apprendimento, esperta formatrice in materia di disabilità, DSA, ADHD, prevenzione del bullismo, gestione dello stress dell’insegnamento.